Descrizione del corso

Premessa

Il percorso formativo della scuola di scultura ha come obiettivo primario la formazione di specifiche figure professionali nel campo delle Arti Plastiche

Obiettivi formativi

Il corso di studi, per il conferimento del Diploma Accademico di 1° livello in arti visive e discipline dello spettacolo-scultura, ha l'obiettivo di assicurare un'adeguata padronanza dei metodi e delle tecniche artistiche, privilegiando metodologie adeguate all'acquisizione di conoscenze e competenze dei diversi linguaggi espressivi e della variegata tecnologi che attiene in modo essenziale alla scultura definendo al meglio i rapporti che legano l'intervento dello scultore allo spazio-ambiente cui si riferisce.

Modalità della didattica

Il corso si svolge attraverso lezioni teoriche, seminari ed esercitazioni laboratoriali volte alla progettazione delle elaborazioni plastiche.

Scultura 1 - 2 - 3

  • La progettazione - ideazione - progetto - esecuzione;
  • La scultura come soggetto volumetrico-architettonico, lo spazio e le problematiche relative.
  • Il progetto ed i modelli.
  • Laboratorio per la scultura ambientale con l'applicazione delle nuove tecniche virtuali.

Descrizione del corso

Il Corso si propone di far acquisire allo studente sulla base delle problematiche e le metodologie tecnico espressive, delle lavorazioni dei principali materiali dell'arte, la conoscenza degli stessi e la loro profilassi, le caratteristiche proprie e di interazione con l'ambiente. La conoscenza dei materiali non prescinde dalla loro utilizzazione attraverso le tecniche base ed avanzate, la soluzione dei problemi relativi ad essi e del fare artistico.

Gli strumenti applicabili alle procedure ed alle strategie finalizzate alla loro ottimizzazione alle loro proprietà alla struttura compositiva.

Il programma terrà conto della base degli studenti della loro preparazione e della attrezzatura a disposizione.

Argomenti

  • Cenni storici sulle tecniche e le loro evoluzioni
  • Le argille: terracotta, porcellana, gres, ecc.
  • Il gesso: proprietà ed utilizzo
  • Formatura
  • Il cemento: proprietà ed utilizzo
  • La cartapesta; lavorazione diretta ed attraverso lo stampo
  • Le cere per modellare
  • Metalli: assemblaggi e saldature - la fusione
  • Il legno: caratteristiche e metodi di lavorazione
  • La pietra: proprietà caratteristiche metodi di lavorazione, dalla sbozzatura alla finitura
  • Materiali sintetici nell'arte
  • I polimeri
  • Le gomme siliconiche
  • Le resine ed il loro utilizzo
  • L'ambiente come scultura; land art
  • Le poetiche del corpo, body art
  • Sperimentazione di materiali e tecniche inusuali in campo artistico

Modalità della didattica

Il corso si svolge attraverso lezioni teoriche, incontri ed esercitazioni laboratoriali volte all'apprendimento e conoscenza dei materiali. Il loro utilizzo è finalizzato alla conoscenza delle caratteristiche tecniche e delle specifiche proprietà; il loro utilizzo in campo artistico attraverso l'opera di diversi artisti.

Modalità di assegnazione dei Crediti Formativi e di Frequenza

Ogni credito formativo (c.f.) è pari a 25 h. di lavoro da parte dello studente. Pertanto, lo sviluppo del corso prevede un impegno orario pari a 56 h. di lavoro suddivise in 28 h. di lezione frontale e 28 h. pari al 50% del totale di studio individuale.

E' inoltre prevista l'acquisizione di c.f. derivanti da attività individuali strettamente inerenti la disciplina, stages, realizzazioni di opere partecipazione a mostre e quant'altro possa essere documentato. Vengono riconosciuti 0,50 c.f.

I 56 c.f. previsti dal corso potranno essere perseguiti dallo studente che frequenti almeno i due terzi delle lezioni, nell'arco del ciclo di studi semestrale.

Modalità dell'Esame

Possono accedere all'esame tutti gli studenti che abbiano raggiunto il numero di c.f. derivanti dal Corso con la frequenza alle lezioni e con l'eventuale integrazione dei c.f. derivanti da eventuali attività individuali.

L'esame è individuale e consiste in un colloquio sui contenuti degli argomenti trattati nell'ambito delle lezioni e sui progetti proposti.

La redazione di una documentazione su artisti e sulle tecniche da questi maggiormente utilizzate.
L'esame è volto ad accertare le capacità tecniche e progettuali e di conoscenza delle tecniche scultoree acquisite dallo studente.

Bibliografia

  • Manuale di scultura; le tecniche i materiali le realizzazioni Philippe Clerin - ed Sovera 2005
  • I modi della scultura materiali strumenti e tecniche - ed. hoepli
  • Materiali per il Design; espressività e sensorialità: - Polipress 2005