a.a. 2016 / 2017

Obbligatorio per Pittura, Grafica 

A scelta per Scultura, Decorazione

Le lezioni si svolgono nel primo semestre il venerdì dalle 9,00 alle 13,00 a Bari

Introduzione del corso (triennio)
La Computer Art è una pratica che ha generato un ventaglio di estetiche e capolavori durante la sua storia (la letteratura ufficiale la fa risalire agli anni Cinquanta). I cambiamenti del paradigma tecnologico si intrecciano alla ricerca artistica con il computer generando un complesso legame tra società, tecnologia e linguaggi.
La parte generale del corso di Computer Art (triennio) introduce gli studenti a una conoscenza dell’evoluzione delle arti con il computer dalle origini fino al presente. Lo studio della Computer Art è organizzato come un’avventura nei sistemi complessi, sempre più al centro della produzione artistica contemporanea. Parallelamente alle lezioni teoriche il corso si sviluppa con esercitazioni pratiche e un laboratorio di progettazione creativa finalizzata alla produzione di un’opera con il computer.

Obbiettivi del corso

  • Introduzione alla Computer Art nel contesto dell'arte del terzo millennio
  • Identificare le forze attrattive del computer come mezzo creativo
  • Comprendere le relazioni tra arte e scienza
  • Sviluppare una comprensione personale in una delle arti con il computer
  • Sperimentare i principi dei linguaggi di programmazione (la rappresentazione numerica, l'automazione, la modularità, la variabilità e la transcodifica)
  • Incoraggiare lo studente ad un modello di apprendimento empatico (domande, ricerche, lavori in corso)

 
Modalità d'esame
All'esame può presentarsi il singolo studente o un gruppo interdisciplinare, fino a tre studenti.

L'esame consiste nel presentare, a scelta:

  • un saggio breve (battute n. 15.000 - 25.000 compresi gli spazi);
  • una mini lezione multimediale (min 10' - max 18');
  • tre sketchs in Processing.

Il saggio breve è valutato in base all'originalità (almeno quattro nuovi riferimenti bibliograficie la chiarezza dell'esposizione. Si consiglia l'uso di LibreOffice, qui un Fac-simile.

La mini lezione multimediale è valuta in base all'impaginazione grafica delle informazioni (testo, immagini, video, suono, link sul web) e l'originalità  (almeno quattro nuovi riferimenti bibliografici). Si consiglia l'uso della piattaforma Prezi.

Gli sketchs in Processing (scarica qui) sono valutati in base alla presentazione dell'algoritmo ed (eventualmente) del programma che ne consegue. 

 

 

Testi obbligatori

Antonio Rollo, Il Codice dei Cibernetici. Introduzione alla Computer Art con Processing, Oistros Edizioni, Lecce 2015

Clicca qui per scaricare gli Esercizi in Processing

 

Clicca qui per scaricare la Dispensa del corso di Computer Art

 


Lezioni in slidecast

a.a.2016/2017